Milano, via libera alla circolazione di monopattini elettrici in sharing

By 7 Ottobre 2019 Ottobre 17th, 2019 Noleggio
noleggio monopattini elettrici milano

Via libera al noleggio di monopattini elettrici, hoverboard, bici e motorini elettrici dopo lo stop dello scorso agosto in attesa di definire le modalità di circolazione sicura di questi mezzi.  Il comune di Milano, con tre delibere approvate nelle scorse ore, ha provveduto a regolamentare il settore, dando l’autorizzazione alle società per noleggiare i mezzi fermi da luglio. Due i punti fondamentali delle delibere, e riguardano circolazione e parcheggio dei mezzi.
No al free floating – L’assessore alla Mobilità del comune meneghino Marco Granelli lo dice chiaramente: “Le regole per le bici e i monopattini in sharing partono dal concetto che sul marciapiede vanno i pedoni, mentre le ruote vanno in strada”.
I monopattini elettrici potranno circolare a Milano nelle strade a zone 30, sulle piste ciclabili e nelle aree pedonali ad un limite di 6 chilometri orari, ma non potranno salire sui marciapiedi e circolare in tutte le altre strade per questioni di sicurezza.
Nella Navigli, quindi in centro, dovranno essere parcheggiati negli stalli. Naturalmente i mezzi su due ruote possono circolare in tutta la città rispettando il codice, quindi i sensi unici e i semafori, tenendo la destra.
Parcheggio – L’altro punto importante delle delibere riguarda il parcheggio dei mezzi in sharing. Non potranno essere lasciati ovunque, ma dovranno essere parcheggiati negli appositi stalli. Le società che offrono il noleggio di bici e monopattini dovranno tener conto di questo, ed il percorso dovrà necessariamente partire e concludersi da uno stallo. A Milano ci sono circa 32 mila stalli e il Comune punta ad aumentarl 

rent365